Amabilmente

amabilmente

“Amabilmente – parco giochi inclusivo” non sarà più un sogno!

Finalmente, il contratto di fornitura e posa in opera è stato firmato da parte della Onlus Clown di Corsia Voghera, capofila dell’unione con Una mano per… e ACOD.

In prima linea per ottenere un parco inclusivo, accessibile a tutti, abbiamo visto:
– il presidente della Onlus Una mano per… , Cinzia Cullacciati e il Giudice Lorenzo Pernetti presidente di ACOD, che non accetteranno nient’altro che l’abbattimento di ogni barriera e l’inclusione di ogni bambino all’interno nuovo luogo del divertimento;
– l’esperienza di Legnolandia nella realizzazione di Parchi giochi inclusivi e ultima a essere nominati ma prima per importanza la forza;
Clown di Corsia Voghera che hanno permesso grazie al loro impegno nella campagna di raccolta fondi di raggiungere l’obbiettivo!

Il Parco sorgerà nel Comune di Voghera, i cui cittadini hanno contribuito in questo anno di found raising sia con il cuore che con le donazioni a raggiungere l’obiettivo. Anche se il gruppo è pieno di rompi scatole pignoli, non ci accontentiamo! Infatti abbiamo chiesto la supervisione di “Parchi per tutti” gruppo attivo in materia di controllo dell’effettiva inclusività dei parchi gioco.

Alcune novità inserite nel Parco giochi “Amabilmente inclusivo” :
Il castello multiattività. Permetterà ai bambini su sedia a rotelle di accedere e scendere dal gioco grazie a una rampa di salita e una di discesa realizzate con pendenza a norma di legge!
Due pannelli gioco del castello multiattività. Le lettere dell’alfabeto e i numeri saranno studiati appositamente per ricevere una storia scritta con la CAA (comunicazione aumentativa alternativa) metodo di comunicazione dei bambini non verbali.

Vi terremo informati su tutte le fasi di progettazione e realizzazione.
Adesso tocca al Comune di Voghera definire la documentazione di assegnazione dell’area e del contributo per la sistemazione del fondo e della pavimentazione, sappiamo che sono al lavoro per noi! Restiamo solo in attesa di un loro “via libera”.

Share Button